Aggiornato il 27/11/2019 in Allestimento festa

Il gioco della pignatta per la festa di compleanno

Che cosa è la pignatta o pentolaccia?

La pignatta è conosciuta anche come pentolaccia o piñata.

La pignatta è tradizionalmente ricavata da una pentola di terracotta coperta di carta e poi dipinta o decorata con carta velina dai colori sgargianti.

La pentolaccia può essere riempita con dolciumi o altri gadget (a volte piccoli giocattoli).

La forma originale è quella di una stella con sette punte. Ora se ne trovano in commercio di qualsiasi forma: animali, supereroi o personaggi dei cartoni animati.

Alle feste di compleanno la piñata è appesa al soffitto con una corda. I bambini, bendati, vengono fatti girare su se stessi e, a turno, cercano di colpire la pignatta con un bastone. Lo scopo è quello di romperla e far cadere tutto il suo contenuto, per poi precipitarsi a raccoglierlo. 

E' molto divertente colpire la pentolaccia e scoprire tutte le prelibatezze che contiene.

E' rarissimo che un bambino decida di partecipare al gioco. La pignatta coinvolge sempre tutti gli invitati!

Come nasce il gioco della pignatta

come nasce il gioco della pignatta

Oggi utilizziamo la pentolaccia durante le feste di compleanno. Nella tradizione veniva invece utilizzata durante le cerimonie ed eventi religiosi. 

C'è chi fa risalire l'origine della pignatta alla Cina e chi al Messico. Non sappiamo dove effettivamente è nata la pignatta ma entrambe le tradizioni sono molto affascinanti ed è curioso leggerle entrambe. 

La pignatta ha origine in Cina

I cinesi usavano sculture a forma di mucche, buoi e altri animali della fattoria.  Queste pignatte erano ricoperte di simboli e colori che aumentavano la fecondità della stagione di crescita in arrivo.  

Ogni pignatta conteneva diversi tipi di semi che venivano piantati dopo essere stati recuperati. Una volta spaccata, la pignatta veniva bruciata e le ceneri venivano conservate per la buona sorte.

La pignatta ha origine in Messico

La storia della piñata in Messico risale al tempo delle processioni per Natale. Nel 1586 i frati agostiniani di Acolman ricevettero l'autorizzazione da papa Sisto V di celebrare quelle che venivano chiamate "misas de aguinaldo"  (messe speciali che si svolgevano prima di Natale) che in seguito si trasformarono in processioni. Durante queste messe i frati hanno introdotto la piñata. Hanno usato la piñata come un'allegoria per aiutarli nei loro sforzi di evangelizzare i nativi della regione e insegnare loro i principi del cristianesimo.


La piñata originale aveva la forma di una stella con sette punte. I punti rappresentavano i sette peccati capitali (lussuria, gola, avidità, indolenza, ira, invidia e orgoglio). I colori brillanti della piñata simboleggiano la tentazione di cadere in questi peccati. La benda rappresenta la fede e il bastone è la virtù o la volontà di vincere il peccato. Le caramelle all'interno della piñata sono le ricchezze del regno dei cieli, che ricevono i virtuosi che sono in grado di vincere il peccato. L'intero esercizio ha lo scopo di insegnare che, grazie alla fede e alla virtù, si può vincere il peccato e ricevere tutte le ricompense del cielo.

Come si gioca 

come si gioca al gioco della pignatta

La pignatta è un gioco che diverte moltissimo i bambini (e anche gli adulti) alle feste di compleanno. In genere viene fatto poco prima del taglio della torta. 

Può essere utilizzata in tutte le feste di compleanno, sia all'aperto sia al chiuso. 

Cosa serve per giocare alla pignatta?
  • la pignatta
  • il bastone (non sempre necessario, dipende dal tipo di pignatta acquistato)
  • delle bende o mascherine
  • i regalini da mettere all'interno della pignatta

La pignatta deve essere appesa nel punto individuato (albero, palo, trave...). L'importante è che sia in grado di sostenere la pentolaccia piena di oggetti. Se in casa non trovi nessun oggetto dove appendere la pignatta, ti puoi avvalere di una corda tenuta da due genitori. 

L'altezza a cui collocare la pignatta dipende dall'età dei bambini, da quanto sono alti e dalla lunghezza del bastone. 

Tutti i bambini si mettono ad una certa distanza per motivi di sicurezza. Il bambino che inizia viene bendato e gli viene dato il bastone. Se i bambini sono piccoli (frequentano la scuola materna) si può anche evitare di bendarli. Si fanno fare al giocatore un paio di giri su se stesso e gli si può permettere di colpire la pignatta 2 o 3 volte. 

Quale pignatta scegliere?

La pentolaccia ha tantissime forme e dimensioni. Puoi scegliere tra personaggi dei cartoni animati, il personaggio della festa a tema, animali....

Fai vedere le foto della pignatta al festeggiato. Potrà così scegliere quella che gli/le piace di più! 

Clicca poi sulla foto per ingrandirla, leggere le caratteristiche e acquistarla!

Puoi comprare queste pignatte online oppure nel negozio di Mister Festa a Brescia

Tutte le pignatte che trovi qui hanno un costo compreso tra i 24,99€ e i 29,99€ e vengono consegnate entro 24 ore.

Se acquisti sul sito internet di MisterFesta avrai lo sconto di 5€ a fronte di una spesa minima di 40€ - escluso i prodotti in anteprima-. Al momento dell'acquisto utilizza il codici BIMBIAFESTA. Se vai nel negozio a Brescia comunica al personale il codice. 

Sconto con Bimbi a Festa

Esistono 2 tipi di pentolacce: 

  1. pignatta da colpire con il bastone: il bambino, con o senza la benda, può colpire un paio di volte la pignatta con il bastone.
  2. pignatta in cui si tira la corda: ogni bambino tira il cordino. Solo un cordino farà aprire la pignatta. Questa versione è ideale per i bambini più piccoli, di età compresa tra 1 e 5 anni.

Pentolaccia forma di animale

Ci sono tante pignatte a forma di animale: asinello, cavallo, gatto, dinosauro T-Rex, drago nero, drago tradizionale, leone, mucca e porcellino.

pignatta a forma di asinello Pignatta a forma di cavallo Pignatta a forma di gatto

Pignatta a forma di dinosauro t-rex Pignatta a forma di drago Pentolaccia a forma di drago tradizionale

Pignatta a forma di leone Pentolaccia a forma di mucca Pentolaccia a forma di porcellino

Pignatta per la festa di compleanno a tema per i maschietti

Questi supereroi e personaggi dei cartoni piacciono prevalentemente ai bambini. Se hai organizzato la festa di compleanno a tema, puoi scegliere anche la pentolaccia che raffigura il personaggio della festa a tema. 

Tra le pentolacce troviamo la coppa dei campioni, Batman, Buzz Lightyear di Toys Story, Darth Vader di Star Wars, Iron Man, pallone da calcio, il trenino Thomas, il pompiere Sam e il veliero dei pirati. 

Pignatta a forma di coppa Pignatta con batman Pignatta Buzz Lightyear di Toy Story della Disney

Pentolaccia Darth Vader Star Wars Pignatta Iron Man Pignatta a forma di pallone da calcio

Pentolaccia a forma di Sam il Pompiere Pignatta a forma di Trenino Thomas per la festa di compleanno Pignatta per la festa di compleanno bambini

Pentolaccia per la festa di compleanno a tema per le femminucce

Ci sono tante pignatte ideali per la festa di compleanno delle bambine. Quale piacerà di più alla festeggiata?

Scegli tra il castello delle principesse, Elsa o Olaf di Frozen, Minnie, Pinkie Pie di My Little Pony, la scarpetta di danza e la sirenetta.

Pentolaccia per la festa di compleanno di bambine Pignatta a forma di Elsa e Olaf di FrozenPentolaccia a forma di Minnie di Disney

Pignatta Pinkie Pie di My Little Pony Pignatta per la festa compleanno bambine a forma di scarpetta di danza Pignatta a forma di Sirenetta per la festa di bambine

Pentolaccia per la festa di compleanno adatte sia alle bambine sia ai bambini

Ci sono tante pignatte che sono perfette per la festa di compleanno in cui il festeggiato è sia una femmina sia un maschio. 

Ad esempio se fai una festa di compleanno a tema Harry Potter puoi scegliere tra il cappello parlante e gli stemmi delle quattro case (Serpeverde, Grifondoro, Corvonero e Tassorosso).

Se il bambino è appassionato di cinema, tv e film, la pignatta ideale è quella raffigurante la videocamera. 

C'è poi la pentolaccia a forma di Emoji, quella che ricorda il mattoncino Lego e il tenerissimo pesciolino Nemo.

Festa di compleanno con pignatta a forma di cappello Harry Potter Pentolaccia a forma Harry Potter Pignatta per la festa di compleanno dei bambini

Pignatta Emoji Pentolaccia a forma di mattoncino Lego Pignatta a forma di pesciolino Nemo

Con cosa si riempie la pignatta?

Prima che la festa abbia inizio, devi riempire la pignatta. Non farti scoprire nè dal festeggiato nè dagli invitati, così che il contenuto sia una bella sorpresa per tutti. 

Ricordati di mettere premi in quantità sufficiente per tutti gli invitati. 

La pentolaccia può essere riempita con qualsiasi cosa, seguendo la propria fantasia. Ovviamente non si possono mettere cose fragili.

Puoi anche individuare prelibatezze e oggetti che richiamino il tema della festa e della pignatta. Ecco alcune cose che puoi inserire:

  • caramelle di varie forme, gusti e colori,
  • altri tipi di dolcetti: cioccolatini, smarties, monete di cioccolato (attenzione solo se la festa è in estate poichè il cioccolato potrebbe sciogliersi),
  • bolle di sapone,
  • palle rimbalzanti,
  • corda per saltare,
  • fischietti,
  • piccoli gioielli,
  • matite,
  • pennarelli,
  • evidenziatori,
  • temperini,
  • gomme, 
  • timbri,
  • glitter,
  • gessetti,
  • bastoncini luminosi,
  • tatuaggi,
  • peluche,
  • giocattolini.

Consigli di sicurezza per il gioco della pignatta

Mentre si gioca tutti i bambini, eccetto il bambino che sta colpendo la pignatta, devono mantenere una distanza di sicurezza di qualche metro.

Quando la pignatta si rompe e tutto il suo contenuto cade a terra, assicurati che il bastone venga consegnato ad un adulto prima che tutti gli invitati alla festa di compleanno si precipitino a raccogliere le caramelle e i vari regalini. 

Se fai il gioco in casa, sotto la pignatta puoi mettere dei fogli o un telo, così gli oggetti vi cadranno sopra senza rovinare il pavimento e rendendoti più facile la pulizia. 

Buona festa di compleanno!

Condividi
Condividi

Se conosci una location, animatore, pasticceria ... presente su

Bimbiafesta

Scrivi la tua recensione!