Aggiornato il 29/04/2019 in Organizzazione

Come organizzare la festa di compleanno per bambini in un parco pubblico?

Quando la stagione lo permette (e questa è una vera incognita con i cambiamenti climatici di questi ultimi anni) si può considerare di organizzare la festa di compleanno in un giardino pubblico. 

 

Rispondiamo subito al primo dubbio: "ma si può organizzare la festa di compleanno in un giardino pubblico"? Si, si può! Ovviamente vanno rispettate le regole stabilite da ogni comune, anche se non sempre è facile trovarle. Ad esempio, a Milano, sul sito del comune, c'è proprio una sezione con il regolamento delle feste di compleanno in un giardino pubblico. In altre città si trovano regole generiche relative all'utilizzo delle aree verdi. 

Le regole di Milano per organizzare la festa di compleanno in un giardino pubblico.

A Milano è consentito organizzare la festa di compleanno in un parco se si rispettano le seguenti condizioni:
 
- non è consentito portare tavolini, sedie, arredi ecc.., installare ombrelloni, tendine da campeggio e simili
- non è consentito accendere fuochi nè l’uso di barbecue di alcun tipo nonché l’uso di liquidi infiammabili, prodotti chimici, solventi, ecc..
- non è consentito l’uso di alberi e piante per attaccare cartelloni, stendere fili, ecc.. in particolare: inchiodati al tronco, con fili di ferro, cavi di acciaio, ecc..
- non è consentito entrare nel parco con veicoli a motore per carico e scarico di cibo, eventuali attrezzature, persone, ecc.. 
- non è consentito l’uso di apparecchiature per diffusione sonora
- non è previsto l’uso esclusivo di spazi e arredi (panchine, giochi, ecc..) che invece rimangono a disposizione di tutti

Naturalmente la permanenza deve essere rispettosa del vigente Regolamento d’Uso e Tutela del Verde Pubblico e Privato e al termine dell’evento occorre effettuare la raccolta dei rifiuti.

Questo è il regolamento indicato proprio dal sito del comune di Milano, aggiornato a marzo 2018. 

Per eventuali approfondimenti puoi telefonare allo 02.88467380.

Allestimento per la festa di compleanno al parco

Poichè non si possono utilizzare i tavoli e le panchine in esclusiva, ci si può procurare dei teli impermeabili da stendere sull'erba. 

Mentre i bambini saranno impegnati nei giochi, i genitori potranno rilassarsi sui teli. Per farli stare più comodi si possono adagiare sopra dei grandi cuscini. 

I teli da pic nic si possono acquistare ad esempio da Decathlon, su Amazon, nei negozi di articoli da campeggio. Il costo parte da circa 14 euro.

Per creare l'atmosfera da festa potete appendere ai pali un po' di palloncini colorati, a forma di numero o altre fantasie e cercare uno spazio dove appendere qualche striscione di "buon compleanno". 

festa di compleanno in un giardino pubblico

Fonte: http://artesanatodakarla.blogspot.com

Giochi per la festa al parco

L'intrattenimento degli invitati può essere organizzato da un animatore oppure puoi pensare a dei giochi. 

Non sai quali giochi organizzare? 

Ti consigliamo di leggere questo articolo con 30 giochi per una festa di compleanno all'aperto!

Troverai una selezione di giochi storic, molto conosciuti; giochi di squadra; giochi con la palla; giochi che prevedono staffette e corse; giochi con l'acqua.

Buffet

Per quanto riguarda il buffet si può pensare al classico buffet per la festa di compleanno, con salato, dolce, bevande e la torta di compleanno.

Dobbiamo solo porre attenzione ad alcuni ingredienti, alla presentazione e alle bibite. 

Per quanto riguarda gli ingredienti è meglio evitare tutti quelli facilmente deperibili con il caldo. Ad esempio, maionese, crema pasticcera, panna e altre tipologie di creme. Se la torta non può arrivare all'ultimo momento (perchè magari avete organizzato la festa di compleanno nel parco sotto casa e quindi la potete tenere in frigorifero), è meglio optare per una torta semplice, come la crostata.

Oltre a patatine, focaccia, pizzette, etc, puoi proporre anche della frutta, presentata in modo simpatico e attraente. 

Frutta per la festa di compleanno
frutta per la festa di bambini
Anguria ripiena di frutta per la festa di compleanno
frutta per la festa di compleanno per bambini

Porta tante bibite! Sia per il caldo sia per i giochi movimentati i bambini berranno tantissimo.

Non solo bevande zuccherate (coca-cola, sprite, fanta, succhi, the) ma anche tanta acqua, sia naturale sia frizzante.

Per tenerla in fresco puoi attrezzarti con delle borse frigorifero. 

Non dimenticarti...

Per una festa di compleanno all'aperto, in uno spazio verde pubblico, ricordati che dovrai poi raccogliere tutta la spazzatura e lasciare lo spazio in ordine. Porta dei sacchetti per i rifiuti (per la plastica, per l'indifferenziato e uno che userai per la carta).

Altre cose da ricordare alle altre mamme e papà o da portare sono:

  • crema solare
  • spray anti-zanzare
  • un cambio (in particolare se organizzi i giochi con l'acqua)

Il "back-up" per la festa all'aperto

E' bellissimo organizzare la festa di compleanno in un giardino pubblico ma rimane sempre l'incognita del meteo. In tutti i mesi estivi ci possono essere temporali che rovineranno la festa di compleanno.

L'ideale è pensare ad una alternativa nel caso le previsioni non siano ottimali. Ci possono essere varie soluzioni.

Puoi rimandare la festa, ma questa opzione deluderà parecchio il tuo bimbo e sarebbe dunque meglio evitare. Oltretutto il cibo preparato verrebbe così sprecato. Per questo è sempre consigliato ordinare il tutto all'ultimo o preparare dei dolci/salato che possono essere eventualmente surgelati.

Se hai invitato pochi bambini o se lo spazio lo consente puoi organizzare la festa a casa. Se la soluzione "casalinga" non è percorribile, puoi rivolgerti ad una location, sperando ovviamente che abbia ancora posto. 

Buona festa di compleanno al parco!

Condividi
Condividi