Aggiornato il 17/02/2020 in Curiosità

Come è nata la festa di compleanno?

Il compleanno rappresenta un evento personale e familiare. Festeggiare il proprio compleanno o quello dei propri cari sembra essere scontato, tanto che raramente ci si domanda come e da dove nasce questa tradizione. 

Da quando si festeggia il giorno del compleanno?

La ricorrenza del compleanno per festeggiare la nostra nascita e quella dei nostri familiari e amici è un'invenzione relativamente recente. Risale al 1802, quando Goethe ha compiuto 53 anni.

Alcuni sociologi hanno evidenziato che il ruolo del compleanno è un momento di socializzazione per il bambino. In questa occasione può infatti invitare i compagni di classe, scegliere quali bambini si vuole invitare e quali escludere, festeggiare poi a scuola portando una torta o delle caramelle.

La canzone "Happy Birthday to you", cantata in inglese o in qualsiasi altra lingua in tutto il mondo, risale solo al 1924 per le parole e al 1893 per la musica. 

Nel passato riuscire a ricordarsi i propri compleanni era molto più arduo di adesso.

Era indispensabile avere gli strumenti necessari per capire il giorno esatto della propria nascita e avere la possibilità di registrarlo, possibilmente con un atto scritto ed ufficiale. 

Durante il Medioevo "anniversarium" e "dies natalis" non indicavano il compleanno, ma il giorno della morte. Infatti si riteneva che questo era il giorno della vera nascita. Con la morte c'era l'ingresso nella vera vita, ovvero nell'aldilà. Per questo motivo si registrava il nome del defunto in un necrologio. Nel medioevo l'attenzione al passare degli anni era dettato proprio dal pensiero della morte, e non quello della nascita. 

Il compleanno antico e pagano era inteso come un rito privato e pubblico. 

La celebrazione del compleanno è qualcosa di molto antico, se si tiene conto della lente evoluzione del fenomeno e dei problemi culturali. La ricorrenza del compleanno per festeggiare la nostra nascita e quella dei nostri casi, con tanto di torta, candeline, regali, auguri di buon compleanno, è un'invenzione molto recente, confermata dalle cinquantatrè candeline sulla torta di compleanno di Goethe nel 1802. 

Condividi
Condividi

Scarica l'E-Book con tantissimi giochi all'aperto!

Bimbi a Festa

Scarica PDF gratis!